WEAVERS’ WHEEL partecipa a “Ma come ti vesti?” – 2°appuntamento con il tessile critico a Firenze sabato 14/6

Sabato 14 giugno 2014 in occasione del Mercato Contadino AGRIKULTURAE presso la BiblioteCaNova Isolotto – via Chiusi, 4/3a – Firenze dalle 10.30 alle 13.00 si terrà “ma come ti vesti?”2°appuntamento con il tessile critico, campagna Abiti Puliti.

Partecipano:

MADE IN NO: progetto di produzione e commercializzazione di indumenti realizzati nel rispetto dell’ambiente, dei lavoratori e delle lavoratrici

WEAVERS’ WHEEL: “la ruota dei tessitori”,progetto di tessile et(n)ico che si ispira al modello di sviluppo di Mahatma Gandhi

India a porte aperte

a cura di Pangaea TraveLab

http://www.viaggio-in-india.it/

In collaborazione con Alessandra Bianca L’Abate – tessitrice fiorentina, in India dal 1994, dove, ispirandosi alla filosofia gandhiana, opera nel commercio equo e solidale dei tessuti e non solo – abbiamo chiesto a quindici famiglie e/o organizzazioni socialmente attive di aprire le loro porte di casa entrando a fare parte della rete del Turismo Creativo. Le case pronte ad accogliervi sono dislocate in varie località del Sud India.
L’invito a sperimentare questa forma di turismo è rivolto a viaggiatori, di qualsiasi età, che abbiano un particolare affetto e curiosità per l’India accompagnati dal desiderio di scoprirla con occhi nuovi.

Chi lo chiama turismo consapevole, responsabile, etico, giusto…

noi abbiamo deciso di chiamarlo CREATIVE TOURISM (Turismo Creativo) rendendo onore alla scelta di favorire la comunicazione e scambio fra viaggiatori Italiani e Indiani socialmente attivi: contadini, pastori, artigiani tessili, artisti, comunità di persone diversamente abili.

Tutte le notizie sul sito http://www.viaggio-in-india.it/ di Pangaea TraveLab

Tessile Etico, India, attualità del Mahatma Gandhi: la “Libreria Tessile” e le proposte della rete Weavers Wheel

Melbookstore Seeber Via de’ Cerretani 16r Firenze

Lunedi 30 gennaio ore 17.00

In occasione del Knit Cafè

Tessile Etico, India, attualità del Mahatma Gandhi: la “Libreria Tessile” e le proposte della rete Weavers Wheel

Con mostra fotografica di

Claudia Gori

dal 30 gennaio al 19 febbrario

Claudia Gori, Pratese, 26 anni, il mese di Ottobre 2011 lo ha trascorso in India in un programma di collaborazione con la rete Weavers wheel. E’ stata per lei un’ esperienza toccante e mantiene vive le immagini dei tessuti e dei sorrisi del villaggio di Alampundi. Claudia ha partecipato ed ha svolto dei servizi veramente utili alla comunità e tutti la ricordano.
Durante il suo viaggio ha scattato delle bellissime foto sia alle sciarpe tessute, alle tavolette della libreria tessile, ai tessitori ma anche e sopratutto ai bambini, ai paesaggi, alle famiglie con cui ha convissuto….
“Gli scatti ritraggono ciò che mi circondava mentre arrotolavo questi tessuti così pregiati. Consapevole che ciò che si imprime su una pellicola fotografica non basti a descrivere la vita di un villaggio dell’India del Sud, la fotografia rimane l’arte più vicina alla mia realtà per condividere con voi questa esperienza meravigliosa.” Caludia Gori
 

per info: libreriatessile.wordpress.com, www.weaverswheel.net

e-mail: libreriatessile@gmail.com (italiano), weaverswheel@gmail.com (english)

Programma realizzato con il patrocinio e contributo di ADITI ONLUS, Roma